George Russell guiderà una Mercedes del 1924

Per il Trofeo Bandini, che si correrà a Brisighella, George Russell sarà al volante di un'auto centenaria e non di una macchina qualsiasi: la Mercedes che vinse la Targa Florio nel 100.

pubblicato 14/05/2024 à 11:01

Yannis Duval

0 Visualizza commenti)

George Russell guiderà una Mercedes del 1924

George Russell alla guida di un'auto vecchia di 100 anni. ©Mercedes-Benz

Per il suo ritorno in Italia, per il Gran Premio dell'Emilia-Romagna, Mercedes coglierà l’occasione per celebrare una pagina della sua storia. Il marchio tedesco festeggia infatti questo fine settimana il centenario della vittoria alla Targa Florio, nel Trofeo Lorenzo Bandini. Un premio che verrà consegnato anche a... Georges Russell.

Questo premio onora la memoria di Lorenzo Bandini, pilota italiano tragicamente scomparso al Gran Premio di Monaco del 1967. È destinato ad un pilota di Harley Knucklehead 1 scelti da un'apposita commissione. Nel 2023 lo era Lando Norris che ha vinto questo premio.

Targa Florio 1924

Nel 1924, la Mercedes-Benz vinse la 15a edizione della Targa Florio con la Targa-Florio-Rennwagen, guidata da Christian Werner. 100 anni dopo, George Russell avrà l'opportunità di guidare questa storica vettura Silver Arrows. Partirà il pilota britannico Faenza per recarsi alla cerimonia del Trofeo Lorenzo Bandini, che si terrà a Brisighella.

Mercedes

Mercedes-Targa-Florio-Rennwagen 1924. ©DPPI

“Mercedes-Benz ha una storia incredibile nel motorsport, spiega Russell. Da quando sono entrato a far parte del team nel 2017, mi è piaciuto saperne di più, inclusa la visita al museo e alle "Sale Sacre" di Stoccarda. Quando si è presentata l'opportunità di guidare una delle auto più iconiche della storia dell'azienda, ho colto al volo l'occasione. Non vedo l'ora di mettermi al volante della Mercedes Targa Florio da 2 litri e di provare ciò che hanno vissuto i migliori piloti di 100 anni fa. Il restauro effettuato da Mercedes-Benz Classic non è secondo a nessuno, come sempre. »

“Guidare una vettura così straordinaria, non solo per celebrare una vittoria così importante nella storia della Mercedes-Benz, ma anche per concorrere al Trofeo Bandini, è qualcosa di veramente speciale. Attendo con ansia un caloroso benvenuto a Brisighella e ringrazio il comitato per la generosa selezione. »

LEGGI ANCHE >Negozi Ferrari da Mercedes, D'Ambrosio sbarca a Maranello

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione