A breve i primi sviluppi per la McLaren... per competere per il podio?

Ancora dietro la Red Bull o la Ferrari, la McLaren attende con impazienza i primi sviluppi. Come lo scorso anno, gli Orange sperano di fare un salto in avanti.

pubblicato 30/03/2024 à 10:36

Gonzalo Forbes

0 Visualizza commenti)

A breve i primi sviluppi per la McLaren... per competere per il podio?

© DPP

Un vero successo estivo della stagione 2023, McLaren ha avuto un inizio di campagna leggermente più discreto quest'anno. Tuttavia, il team di Woking è rimasto vicino alle buone posizioni, e quando si è presentata l'opportunità di conquistare un primo podio, l'ha colta al volo. Lando Norris in Australia (3e).

Ma quando arriva il momento dei bilanci dopo questi primi tre incontri dell’anno, Zak Brown e la sua banda sono consapevoli di avere ancora margini di miglioramento. Nella pura performance, Lando Norris e Oscar Piastri non sono ancora al livello di Ferrari perché l'MCL38 sta ancora muovendo i primi passi. Non c'è nemmeno bisogno di pensarci Red Bull, troppo lontano per quasi tutti sulla griglia.

La McLaren punta a Miami per i primi miglioramenti

Ma per il momento questa gerarchia non è una sorpresa per la McLaren. All'inizio dell'anno i pensatori di Woking hanno riconosciuto che ci sarebbero voluti alcuni mesi prima di poter realizzare il pieno potenziale dell'MCL38. Se la stagione è iniziata meglio rispetto al 2023, la squadra britannica è ancora una volta in attesa della prima grande serie di sviluppi per fare un grande passo avanti.

« In questo momento è previsto per Miami, ha ammesso il CEO Zak Brown quando gli è stato chiesto dei prossimi miglioramenti Canale 4. Lavoriamo sodo, come tutti gli altri. Se continuiamo lo slancio di sviluppo della seconda metà della stagione dello scorso anno, dovremmo semplicemente essere più veloci e ottenere nuovamente qualche podio. » La ricetta ha funzionato nel 2023, quale sarà nel 2024?

LEGGI ANCHE > Verso l'arrivo di una nuova modalità di sorpasso nel 2026?

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

0 Visualizza commenti)