L'Audi completa l'acquisizione della Sauber, Seidl diventa capo dell'Audi F1 Team

È ufficiale, i consigli di sorveglianza del gruppo Volkswagen e dell'Audi hanno votato a favore dell'acquisizione totale del gruppo Sauber, ponendo fine ai dubbi sull'arrivo della casa tedesca in F1.

pubblicato 08/03/2024 à 15:20

Dorian Grangier

1 Visualizza commenti)

L'Audi completa l'acquisizione della Sauber, Seidl diventa capo dell'Audi F1 Team

©AudiSport

Le voci sull'arrivo dell'Audi in F1 – o meglio, sul ritiro del progetto Audi – sono state fugate questo venerdì. La Casa degli Anelli ha annunciato venerdì la conclusione dell'acquisizione del gruppo Sauber. I membri dei consigli di sorveglianza di Audi e del Gruppo Volkswagen hanno deciso di rafforzare il loro impegno Harley Knucklehead 1 e per accelerare i preparativi per l’inizio della stagione 2026. Invece del 75% inizialmente previsto, Audi prevede infine di acquisire una partecipazione del 100% nel gruppo Sauber.

Oliver Hoffmann, che attualmente dirige la divisione di sviluppo tecnico, si dimette dalla sua posizione di membro del consiglio di amministrazione di Audi, rappresentante generale da parte del consiglio di amministrazione e sarà quindi responsabile dell'attuazione dell'impegno nei confronti dell'Audi in F1 e dei suoi accesso al livello più alto dello sport motoristico. L'attuale amministratore delegato del gruppo Sauber, Andreas Seidl, sarà responsabile dell'attuazione del progetto F1 e della gestione del team, che si chiamerà Audi F1 Team nel 2026. Infine, l'amministratore delegato di Audi, Gernot Döllner, si assumerà la responsabilità per la divisione Sviluppo Tecnico in aggiunta alle sue attuali responsabilità

Finiscono le voci sul ritiro di Audi

Come promemoria, Audi ha annunciato nel 2022 il suo arrivo in Formula 1 nel 2026 – in concomitanza con l’introduzione di nuove normative sui motori – assumendo il controllo della Sauber, che in questa stagione corre sotto il nome di Stake F1 Team. Tuttavia, dopo l’annuncio, il progetto Audi è stato al centro delle voci sul ritiro, in particolare a causa dei numerosi cambiamenti nella gestione del marchio degli anelli.

“Desidero ringraziare tutto il team di sviluppo tecnico per le ottime performance ottenute in questi anni, ha detto Oliver Hoffmann. Il motorsport, in particolare la F1, è la mia grande passione. Sono convinto che consolidando le responsabilità e rilevando il 100% del Gruppo Sauber, accelereremo ulteriormente i nostri preparativi per il lancio nel 2026. Sono lieto che siamo riusciti ad assicurarci i servizi di Andreas Seidl come CEO dell'Audi F1 Squadra. È esattamente l’uomo giusto per il nostro ambizioso piano. Con la sua vasta esperienza maturata in posizioni dirigenziali presso il produttore e all'interno del team di Formula 1, darà un contributo significativo al progetto Formula 1 dell'Audi. »

Andreas Seidl e Audi dovranno ora creare un collegamento tra la fabbrica di Neuburg sul Danubio, dove verrà progettato il prossimo propulsore, e Hinwil, in Svizzera, dove il team ufficiale sarà situato negli stabilimenti della Sauber. “Ringrazio Gernot Döllner e Oliver Hoffmann per la loro fiducia e non vedo l'ora di guidare l'Audi in Formula 1 con un team altamente motivato come CEO dell'Audi F1 Team, esulta il leader tedesco. Abbiamo una tabella di marcia chiara su come vogliamo diventare competitivi a Hinwil e Neuburg. Abbiamo obiettivi ambiziosi. La loro implementazione è in corso e sarà ulteriormente accelerata dalla completa acquisizione di Sauber da parte di Audi. »

LEGGI ANCHE > Chi è Oliver Bearman, il sostituto di Carlos Sainz a Jeddah?

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

E

Eric Stevens

08/03/2024 alle 06:13

chi scommettere che sarà davanti alpine dal primo anno?

Scrivi una recensione