Arabia Saudita – EL1: Max Verstappen già davanti

Infastidito inizialmente da George Russell sul cronometro, Max Verstappen ha finito per mettere tutti d'accordo facendo segnare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere questo giovedì a Jeddah.

pubblicato 07/03/2024 à 15:36

Jeremy Satis

0 Visualizza commenti)

Arabia Saudita – EL1: Max Verstappen già davanti

Max Verstappen e Red Bull già avanti. © Antonin Vincent / DPPI

  • Una settimana dopo non aver ottenuto il miglior tempo in nessuna sessione di prove libere in Bahrein, Max Verstappen questa volta ha iniziato il suo fine settimana con il piede giusto ottenendo il miglior tempo in EL1, questo giovedì sulla Corniche di Jeddah. L'olandese ha avuto bisogno di una buona mezz'ora per prendere il pieno controllo della pista e trovare un po' di margine sulla concorrenza. Alla fine è andato avanti Fernando Alonso (+0 »186) e Sergio Pérez (+0 »209).
  • Oltre al duo Red Bull, Anche George Russell (4°) ha fatto una buona impressione durante tutta la sessione, eguagliando i tempi dell'olandese per quaranta minuti. Il britannico attualmente si trova più a suo agio del compagno di squadra Lewis Hamilton, solo 8°.
  • Di solito molto a suo agio con l'esercizio del trucco di lancio, il Ferrari questa volta hanno sostenuto un esborso leggero rispetto alla concorrenza. Charles Leclerc et Carlos Sainz infatti si sono limitati a segnare il 5° e il 6° tempo della sessione, rispettivamente 3/10 e 5/10 del miglior tempo. Il monegasco si è lamentato dello sporco in pista, poiché un sacchetto di plastica si è incastrato nel suo asse anteriore. “Sembra una pista di Mario Kart”, ha addirittura lasciato cadere il numero 16. La top 8 si tiene (già!) in mezzo secondo.
  • Nota l'eccellente momento di Alex Albon, 10° e unico pilota di un team non di punta ad essere entrato nella top 10, davanti a Valtteri Botttas (11°) e Daniel Ricciardo (12e). Lance Stroll gli ha dato uno spavento toccando leggermente il muro e perdendo pezzi nell'incidente di inizio seduta. Tuttavia è arrivato 9°.
  • Lato francese, Alpine sembra un po' meglio che in Bahrain in termini di classifica, con il 13° postoEsteban Ocon e il 17 di Pierre Gasly, ma i problemi ovviamente non si risolveranno questo fine settimana e la qualificazione in Q2 potrebbe già rivelarsi un obiettivo ambizioso.
  • Ci vediamo questo giovedì alle 18, ora francese, per la seconda sessione di prove libere.

LEGGI ANCHE > Dipendente che ha implicato Horner sospeso dalla Red Bull

Jeremy Satis

Grande reporter di F1 e appassionato di formule promozionali

0 Visualizza commenti)