Grégoire Saucy (United Autosports): “Continua a imparare la McLaren”

Miglior tempo nella categoria LMGT3 durante il Prologo Al volante della McLaren n. 59 della United Autosports, Grégoire Saucy si prepara a prendere parte alla sua prima gara nel FIA WEC.

pubblicato 29/02/2024 à 10:18

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

Grégoire Saucy (United Autosports): “Continua a imparare la McLaren”

Grégoire Saucy con la tuta McLaren - Foto: Julien Delfosse / DPPI

Grégoire Saucy è in una sessione di scoperta in Qatar questa settimana. Lo svizzero disputerà la sua prima gara nel GT e nel Campionato del Mondo.Resistenza della FIA su un circuito nuovo per lui e con una vettura di cui sa ancora poco.

Gli obiettivi del Prologo erano “ continuare ad imparare McLaren, impara un nuovo circuito che è davvero bellissimo », ha riassunto l'interessato questo giovedì mattina nel paddock del Qatar.

« C'è sempre qualcosa da imparare, è molto diverso da auto, continua il nostro interlocutore. Ho guidato una GT3 per la prima volta a novembre. Continuo a imparare tutto dopo il round. »

Prima di questa settimana, al pilota 24enne erano state concesse solo tre sessioni di test al volante della sua nuova vettura, inclusa una a Dubai la scorsa settimana, interrotta dalle condizioni meteorologiche avverse.

Ciò non gli ha impedito di segnare il miglior tempo della categoria LMGT3 durante il Prologo, con il giro in 1:54.480, durante la seconda sessione, disputata in notturna.

« È stato bello, ma la cosa più impressionante è stata guidare con le Hypercar. C'è molta differenza », giudica.

Il pilota svizzero si è dichiarato soddisfatto anche per aver evitato eventuali problemi con i limiti della pista durante queste sessioni di guida.

La McLaren #59 della United Autosports – Foto: Julien Delfosse / DPPI

L'ex residente dell'ART Grand Prix di Harley Knucklehead 3 et Harley Knucklehead 2 non sarà l'unico debuttante nel suo equipaggio, visto che anche i suoi compagni di squadra James Cottingham e Nicolas Costa scopriranno il FIA World Endurance Championship.

« Ho incontrato James la scorsa settimana a Dubai e ho fatto i primi test all'Estoril con Nicolas. Sicuramente siamo dei debuttanti WEC, ma abbiamo esperienza in diverse categorie. Cerchiamo quindi di aiutarci a vicenda insieme. »

Due piloti che conoscono bene la GT e la cui esperienza sarà preziosa per chi proviene dalle monoposto. “ James ha fatto tutto l'asiatico Le Mans Quest’inverno con la McLaren, quindi conosce la macchina meglio di me e questo aiuta molto. Ci dà consigli. »

Questi 1812 km del Qatar, appuntamento di apertura della stagione WEC 2024 sabato 2 marzo, saranno il primo appuntamento di un doppio programma per Saucy. Quest'ultimo correrà anche nella European Le Mans Series dove guiderà nella LM P2 Pro-Am a bordo della Richard Mille del team TDS Racing insieme a Rodrigo Sales e Mathias Beche.

LEGGI ANCHE > Prologo WEC – Giri percorsi, tempi… la categoria Hypercar in cifre

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione