Alpine, un decollo riuscito in Hypercar

Per la prima corsa dell'A424, la freccia A ha sfornato un esemplare pulito per finire nella Top 10. Migliore tra le nuove arrivate, la tricolore LMDh offriva grandi promesse per il futuro. Abbastanza per portare un po' di conforto al cuore dell'azienda di Dieppe mentre un avviso di tempesta soffia sul ramo della F1...

pubblicato 06/03/2024 à 09:00

Valentino GLO

1 Visualizza commenti)

Alpine, un decollo riuscito in Hypercar

© Frédéric Le Floc'h / DPPI

Partito per il Bahrain dopo il prologo di WEC, Bruno Famin avrebbe trascorso momenti più piacevoli soggiornando a Losail. Mentre Vice Presidente Motorsport

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

Questo articolo è riservato agli abbonati.

Ti resta il 97% da scoprire.



Sei già abbonato?
Accedi


  • Articoli premium illimitati
  • La rivista digitale dalle 20:XNUMX ogni lunedì
  • Tutti i numeri di AUTOhebdo disponibili dal 2012
COUV-2433

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

DANIEL MEYERS

06/03/2024 alle 01:14

Compensa (un po') l'incidente della F1!!

1

Scrivi una recensione