Vincent Vosse (Team WRT): “Prendi il fine settimana con calma”

L'emblematico boss del Team WRT, che schiera due Hypercar e un paio di BMW GT3 durante i 1812 km del Qatar, si avvicina al round di apertura del WEC 2024 con cautela ma con impazienza.

pubblicato 29/02/2024 à 09:45

Julien BILLIOTTE

0 Visualizza commenti)

Vincent Vosse (Team WRT): “Prendi il fine settimana con calma”

BMW davanti a Cadillac in Qatar? Vincent Vosse si rifiuta di fare pronostici prima del verdetto della pista. / ©DPPI

Eterno berretto avvitato in testa, Vincent Vosse ha portato la sua serietà e la sua calma a Losail nelle ore che hanno preceduto le prime manche del fine settimana di apertura del campionato del mondo diResistenza FIA2024.

Il suo Team WRT schiera non meno di quattro vetture WEC questa stagione: due BMW M Hybrid V8 nella categoria Hypercar e una coppia di BMW M4 GT3 nella nuova classe LMGT3.

Se l'LMDH del marchio dell'elica gira verso l'interno IMSA da più di un anno (operato dal Team RLL), la bella tedesca si prepara a fare il suo debutto nel WEC questo fine settimana alla 1812 km del Qatar (2 marzo).

Soddisfatto del volto mostrato dalla sua squadra durante il recente Prologo, Vosse non si emoziona.

« Abbiamo trattato la maggior parte dei punti che volevamo trattare, confida il capo della WRT riguardo al programma Hypercar. Non abbiamo riscontrato particolari problemi, ci siamo concentrati ovviamente sulla prestazione in gara.

Anche per i piloti è stato importante perché era la prima volta che guidavamo entrambe le Hypercar contemporaneamente. Questo è un passo importante, perché c’è molta gente attorno alle auto.

È stata una scoperta. È andata molto bene. Anche in GT anche se non abbiamo coperto tutti i punti che avevamo individuato. »

VOSSE Vincent, Team Principal del WRT, ritratto durante il prologo del FIA World Endurance Championship 2024, dal 24 al 26 febbraio 2024 sul Circuito Internazionale di Losail a Lusail, Qatar - Foto François Flamand / DPPI

Peaky Blinders in Qatar. / ©DPPI

Nel gioco dei pronostici, Vosse ha preferito adottare la nota tecnica dello svincolo in touch, non senza invitare le sue truppe alla calma.

« Non sappiamo davvero cosa aspettarci perché non conosciamo il nostro livello di prestazione, né in una categoria né nell'altra., aggiunse l'uomo col berretto.

Stiamo entrando in un primo fine settimana in cui cercheremo di prendere punti e finire in entrambe le categorie.

Quando affronti squadre come Penske (Porsche. Ed.) ,Toyota, Ferrari, Cadillac o Peugeot avendo tutta l’esperienza dell’anno scorso, dobbiamo affrontare questo fine settimana con calma. »

Non c'è dubbio che il flemmatico Vosse saprà instillare questo spirito di temperanza nei suoi uomini.

La partenza dei 1812 km del Qatar sarà data sabato 2 marzo alle ore 11:00 ora di Losail (le 09:00 in Francia).

Commenti raccolti da Valentin Glo

Julien BILLIOTTE

Vicedirettore capo di AUTOhebdo. La piuma si intinse nel fiele.

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione