Inter Europol Competition vince la 4H du Castellet

L'Oreca n. 43 dell'Inter Europol Competition di Sebastian Alvarez, Vladislav Lomko e Tom Dillmann ha vinto la 4 Ore di Le Castellet dopo un'ora finale vivace.

pubblicato 05/05/2024 à 15:35

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

Inter Europol Competition vince la 4H du Castellet

Foto: Marc de Mattia/DPPI

  • All'inizio dell'ultima ora di gara, il poleman Job van Uitert (IDEC Sport) e Dillmann (Inter Europol Competition) stavano lottando per il 2° posto, ma alla fine è diventato un duello per la vittoria pochi minuti dopo.
  • Mentre COOL Racing si avviava dritto verso il secondo successo consecutivo OLMI in questa stagione, Malthe Jakobsen si è fermato improvvisamente a bordo pista a causa di un problema meccanico che gli ha fatto scattare la Full Course Yellow. Job van Uitert ha poi ereditato il comando della gara.
  • Alla ripresa del Full Course Yellow, Tom Dillmann ha preso il comando a Signes a quaranta minuti dalla scacchiera. Clément Novalak, sulla seconda vettura del team polacco, ha riconquistato la prima posizione dopo l'ultima ondata di soste, ma i leader sono stati maledetti in quest'ultima ora e l'Inter Europol n°34 si è fermato sul rettilineo dei box. Il suo compagno di squadra e connazionale Tom Dillmann ha preso ancora una volta il controllo dell'evento.
  • L'ex pilota della Vanwall WEC ha tagliato il traguardo vittoriosamente davanti a IDEC Sport. L'Oreca dei colori Matra è stata però penalizzata di dieci secondi ed è scesa al 4° posto in classifica. Ciò ha avvantaggiato il podio del numero 47 del COOL Racing composto da Alejandro Garcia, Paul-Loup Chatin e Frederik Vesti e del trio Edgar-Delétraz-Kubica (AO by TF). Richard Mille di TDS Racing ha vinto nella LM P2 Pro-Am con Mathias Beche, Grégoire Saucy e Rodrigo Sales.
  • Il Full Course Yellow è costato caro alle Iron Dames, che sicuramente non hanno avuto successo da inizio anno. Dopo tre ore dominate partendo dalla pole position, questa neutralizzazione ha cambiato la situazione, il Ferrari 296 n°55 di Spirit of Race taglia vittoriosamente il traguardo con il suo trio formato da Duncan Cameron, David Perel e Matthew Griffin.
  • La vittoria nella LM P3 è andata alla Ligier JS P320 n. 15 di Gael Julien, Michael Jensen e Nick Adcock.
  • Ci vediamo il 7 luglio a Imola per il prossimo appuntamento della stagione 2024 della European Le Mans Series, dopo la 24 ore di Le Mans (15-16 giugno).

Classifica 4 Ore di Castellet:

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione