4H du Castellet – H3: COOL Racing ancora avanti

Nonostante l'intervento della Safety Car che ha ricompattato il gruppo, COOL Racing ha mantenuto il controllo della 4H du Castellet a 60 minuti dalla fine.

pubblicato 05/05/2024 à 14:30

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

4H du Castellet – H3: COOL Racing ancora avanti

Foto: Marc de Mattia/DPPI

  • La Safety Car è entrata a 1h30 dal traguardo. La gara è ripresa a 1h13 dal traguardo con Malthe Jakobsen (COOL Racing) in prima posizione davanti al poleman Job van Uitert (IDEC Sport), Tom Dillmann (Inter Europol Competition), Clément Novalak (Inter Europol Competition) e Louis Delétraz (AO by TF) che ha subito superato l'ex pilota della Harley Knucklehead 2.
  • Ad un'ora dal traguardo, il pilota danese, riserva Peugeot in Hypercar, domina l'evento e il team COOL Racing si avvia verso la seconda vittoria consecutiva OLMI questa stagione. Per quanto riguarda la LM P2 Pro-Am, è il Richard Mille del team TDS Racing a occupare il primo posto con Mathias Beche al volante.
  • A lungo leader nella LM P3, il team WTM by Rinaldi Racing ha riscontrato un problema durante il periodo di Safety Car e si è fermato a bordo pista. L'Eurointernational Ligier di Matthew Bell e Adam Ali occupa la prima posizione in questa classe.
  • Le Iron Dames hanno ancora il controllo della LMGT3 con Rahel Frey al volante. Riuscirà il trio femminile a riscattarsi dopo l'abbandono nelle ultime ore a Barcellona?

4 Ore di Le Castellet – Classifica H3:

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione