Collezionista Laffite – 1976-1978: L'operaio della Ligier

Arruolato in circostanze curiose nel nuovo progetto franco-francese della F1, Jacques Laffite soffre di una mancanza di organizzazione e di know-how. Ma bastano già pochi lampi di genio per fare del Francilien un intrattenitore di prim'ordine.

pubblicato 12/03/2024 à 18:45

Medhi Casaurang

0 Visualizza commenti)

Collezionista Laffite – 1976-1978: L'operaio della Ligier

© DPP

Questo articolo può essere trovato nel nostro collezionista Jacques Laffite. 100 pagine che ripercorrono la carriera del pilota francese nel motorsport, ancora disponibili nel nostro store online formato cartaceo o dentro formato numerico.

Il paniere raccolto alla fine della stagione 1975 potrebbe essere eccezionalmente ricco (podio in F1, titolo in F2, vittorie nello Sport-Protos), Jacques Laffite non sa cosa lo aspetta. L'abitante dell'Ile-de-France è troppo spontaneo e spensierato per preoccuparsene. Una telefonata cambierà tutto. “ Salve, sono Guy Ligier al telefono. Mi piacerebbe avere la tua opinione sul nuovo JS5 che stiamo preparando per la prossima stagione », infila innocentemente l'imprenditore nella cornetta. Educatamente interviene Jacques Laffite. Sa che il sedile della Ligier è già andato al connazionale Jean-Pierre Beltoise, sei anni più anziano di lui, ma la cui carriera in F1 è strettamente legata alla Matra. Il principale partner di Ligier, SEITA (servizio di sfruttamento industriale del tabacco e dei fiammiferi, proprietario di Gitanes e Gaul

Medhi Casaurang

Appassionato di storia del motorsport in tutte le discipline, ho imparato a leggere grazie ad AUTOhebdo. Almeno questo è quello che dicono a tutti i miei genitori quando vedono il mio nome all'interno!

Questo articolo è riservato agli abbonati.

Ti resta il 90% da scoprire.



Sei già abbonato?
Accedi


  • Fino al -50% di risparmio!
  • Articoli Premium illimitati
  • La rivista digitale dalle 20:XNUMX ogni lunedì
  • Accesso a tutti i numeri dal 2012 sull'app AUTOhebdo
Autohebdo 2467

0 Visualizza commenti)