Rally-Raid – Daniel Elena: “Ginnastica permanente”

Ancora una volta al fianco di Sébastien Loeb nell'avventura con Peugeot Sport al Rally del Maroc, Daniel Elena scopre il mondo del copilota di rally-raid.

pubblicato 16/10/2015 à 16:06

Pierre Nappa

0 Visualizza commenti)

Rally-Raid – Daniel Elena: “Ginnastica permanente”

La coppia Sébastien Loeb ? Daniele Elena, vincitore nove volte del Campionato Mondiale Rally, è tornato in azione da diverse settimane per preparare il programma rallye-raid di Peugeot sport. Il duo franco-monegasco ha partecipato all'ultimo Rally del Marocco con la versione 2015+ della Peugeot 2008 DKR e non ha avuto una gara facile.

Dopo aver avuto problemi al turbo, è stato un ribaltamento a rallentare la corsa della coppia dei Leoni, anche se Sébastien Loeb è rimasto soddisfatto di questa esperienza marocchina. Per Daniel Elena la scoperta è stata completa dal punto di vista della navigazione.

"Questo non c'entra nulla. In WRC, le note descrivono svolta dopo svolta, lì sono molto meno precise, Elena spiega. Anche il vocabolario utilizzato è completamente diverso? Allo stesso modo, l’annuncio viene fatto in maniera decrescente in termini di chilometraggio: questo richiede una costante ginnastica mentale…”

Trovate il resoconto del Rallye du Maroc, così come la nostra domanda e risposta con Daniel Elena, prodotto dal nostro inviato speciale, nel numero 2033 di AUTOhebdo, disponibile in versione digitale e in edicola.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione