Rally-Raid – Carlos Sainz prende il comando del Rally del Marocco

Carlos Sainz ha preso il comando del Rallye du Maroc con la sua Peugeot 2008 DKR16 al termine della seconda tappa. Sébastien Loeb ha fatto segnare il sesto tempo provvisorio.

pubblicato 06/10/2015 à 15:27

Dupuis

0 Visualizza commenti)

Rally-Raid – Carlos Sainz prende il comando del Rally del Marocco

Carlos Sainz è il nuovo leader provvisorio di Rally del Marocco dopo aver firmato il graffio alla Boucle de Draa, seconda tappa della manifestazione. Il pilota del nuovo Peugeot 2008 DKR16 ha completato i 224 km in 2h13'48, 1'49 di vantaggio Nasser Al-Attiyah (Mini). Il qatariota è a 1'24 dal due volte campione del mondo WRC nella classifica generale.

Sébastien Loeb è fuori dai giochi per i primi posti a causa del problema al turbo riscontrato sulla sua DKR2008+ 2015 durante la prima tappa, ma l'alsaziano ha trovato il ritmo giusto siglando il sesto tempo provvisorio a 10'30 dal compagno di squadra.

Yazeed Al-Rajhi (Toyota), premier leader du Rallye du Maroc, a terminé juste devant le nonuple champion du monde du WRC. Le Saoudien a glissé à la troisième place à huit minutes de la tête de course, en précédant Vladimir Vasiliev (Toyota), Erik van Loon (Mini) e Giniel de Villiers (Toyota).

Video del Rally del Marocco

Risultati e classifica

0 Visualizza commenti)